News

5 October 2016
La parola a... Francesco Albiero

Alla base di grandi imprese ci sono persone che hanno saputo cogliere e coltivare un'idea geniale, ambiziosa, avanguardista

Abbiamo il piacere di presentarti Francesco Albierofondatore di Stagnoli, che si racconta in questa intervista e narra la strada che ha reso la sua una grande azienda del settore degli ingranaggi e delle trasmissioni meccaniche stampati in termoplastica

Francesco, come definirebbe in breve l'azienda Stagnoli?
"Mi piace dire che Stagnoli è innanzitutto un'azienda il cui principio è migliorare ed innovare sempre."

Come è nata questa realtà?
"Un po' per caso e un po' per necessità e si è saputa evolvere nel tempo. Nel 1980, insieme ad un amico con cui avevo lavorato nel settore delle macchine industriali, ho pensato di mettermi in proprio spinto dall'entusiasmo e da una buona dose di ambizione giovanile!"

Cosa le ha fatto scegliere le materie plastiche come core business?
"In realtà il primo obiettivo dell'azienda era di proseguire nel settore in cui io e il mio socio ci siamo formati e qualificati, cioè le manutenzioni industrialiPoi, per caso o per destino, ho scoperto l'interesse per il settore plastico, che negli anni '80 era del tutto innovativo. Oggi questo è il nostro mercato: direi che è stata una scommessa vinta."

Dal suo punto di vista perché si dovrebbe scegliere un ingranaggio in plastica e non in metallo?
"Partiamo da questo concetto: nella vita c'è sempre un'evoluzione e ciò che un tempo non veniva considerato, oggi va studiato, aldilà del singolo prodotto. L'ingranaggio in plastica rappresenta proprio bene questo concetto di innovazione e tecnologia. Si tratta di un prodotto più economico e che non necessita di manutenzione: un grande vantaggio per le aziende."

In cosa si differenzia Stagnoli sul mercato?
"Sicuramente ci differenzia la seria professionalità, la qualità dei materiali (rigorosamente Made in Italy), la personalizzazione dei progetti ed infine la disponibilità del nostro staff per la consulenza e assistenza in ogni fase di progettazione verso il cliente. Costruiamo un rapporto duraturo con i nostri clienti, che riconoscono il valore dei nostri prodotti ed i loro vantaggi, consolidando questo legame, che si basa sulla fiducia reciproca, nel tempo."

Come vede Stagnoli nel futuro?
"La nostra area ricerca e sviluppo è sempre in evoluzione ed in grado di adeguarsi alle nuove tecnologie, puntando sempre ad un continuo aggiornamento: il futuro non ci spaventa. Un concetto importante è che bisogna affrontare tutto con spirito d'iniziativa, ottimismo, lungimiranza, e soprattutto non demordere mai."

La parola a... Francesco Albiero
Scarica il Catalogo

Il catalogo è in formato PDF. Se non disponi del programma Acrobat Reader, clicca qui per scaricarlo (è gratuito).

Download scarica il nostro catalogo
e scopri il mondo stagnoli